Differenza tra abbracci e coccole

Poiché la necessità di pannolini nel mondo continua a crescere, genitori e tutori sono spesso alla costante ricerca dei migliori pannolini per i loro bambini. Anche con la disponibilità di migliaia di marchi di pannolini a livello globale, troverai comunque genitori che devono ancora trovare il marchio migliore in base alle loro esigenze. Tra i marchi di pannolini più comuni a livello globale ci sono Huggies e Pampers. I due sono spesso contrapposti l'uno contro l'altro alla ricerca del miglior pannolino. In questo articolo, esamineremo la differenza tra le due marche di pannolini.

Perché Huggies?

Di proprietà di Kimberly-Clark, Huggies è un marchio che si occupa di pannolini, salviette per neonati e pantaloni da allenamento. Introdotto nel mercato nel 1978, il marchio ha sostituito il marchio Kimbies. La maggior parte dei genitori preferisce gli abbracci a causa della disponibilità di comodi pannolini per i bambini più grandi, senza dimenticare il materiale elastico utilizzato che consente ai bambini di gattonare senza ostacoli. I pannolini Huggies hanno anche un'imbottitura sufficiente per proteggere i bambini dalle lesioni che possono derivare da oggetti appuntiti.

Tra i prodotti per pannolini Huggies ci sono:

  • Piccoli traslochi- Questo è progettato per i bambini che non possono più usare la taglia 2 di Little Snugglers
  • Pannolino Little Snugglers- In origine era indicato come Supreme e precedentemente Gentle Care. Viene utilizzato per i neonati ed è disponibile anche per i prematuri.
  • Snug and Dry: questo pannolino è commercializzato con la funzione LeakLock. In precedenza era indicato come Ultratrim e afferma di prevenire le perdite.
  • Pannolini per la notte: sono disponibili nella taglia 3-6 ed è progettato per assorbire efficacemente le perdite notturne
  • Pannolini puri e naturali- Conosciuti per la loro compatibilità ambientale, sono stati introdotti sul mercato nel 2009. Sono disponibili nelle taglie neonato e fino a 5.
  • Pantaloni da allenamento pull-up: aiutano i bambini a passare facilmente alla biancheria intima e sono disponibili in quattro taglie.
  • Salviette per la cura naturale: sono disponibili in Designer Tubs, Clutch N' Clean, Tubs, Sofa Packs, Big Pack e Refill.

Perché coccolarsi?

Fondato da Procter and Gamble nel 1961, Pampers è un marchio specializzato in pantaloni da allenamento, pannolini e salviette per neonati. Mentre i primi pannolini erano pesanti e ingombranti, ora sono stati migliorati in prodotti leggeri ma funzionali, per la soddisfazione dei bambini e degli utenti adulti. Questo marchio è principalmente associato ai neonati.

Ecco i prodotti per pannolini Pampers:

  • Swaddlers, Baby Dry: consigliato per i neonati. Sono realizzati con il materiale più morbido che è sicuro per la pelle delicata e sensibile. Hanno anche un indicatore di umidità.
  • Baby-Dry: sono consigliati per bambini più grandi, neonati e bambini piccoli. Sono realizzati con tre strati che sono utili per prevenire le perdite. Poiché sono traspiranti, possono essere indossati fino a 12 ore.
  • Incrociatori- Questo è consigliato per bambini più grandi e neonati. Poiché hanno una vestibilità aderente, i bambini possono muoversi facilmente.
  • Easy Up- Questi sono pantaloni da allenamento per i più piccoli mentre si allenano al vasino. Possono essere strappati durante il cambio o tirati giù come i pantaloni. Hanno anche un indicatore di umidità.
  • UnderJams- Questi sono prodotti per l'enuresi notturna consigliati per bambini di 35 kg e meno. Sebbene siano più simili agli Easy Up, hanno una migliore capacità di assorbimento.

Somiglianze tra Huggies e Pampers

  • Entrambi si occupano di pantaloni da allenamento, pannolini e salviette per neonati
  • Entrambi hanno indicatori di umidità
  • Entrambi sono realizzati con materiali elastici
  • Entrambi hanno schede di dimensionamento che aiutano gli utenti a sapere quando ridimensionare

Differenze tra Huggies e Pampers

Produttore

Mentre Huggies è prodotto da Kimberly-Clark, Pampers è prodotto da Proctor and Gamble.

Comfort

I pannolini Huggies sono meno comodi poiché sono realizzati con materiale plastico liscio. I pannolini Pampers, invece, sono più comodi perché realizzati con materiale soffice e morbido.

Spazio del cordone ombelicale

I pannolini Huggies hanno una migliore distanza dalla pancia sul ritaglio del cordone ombelicale. D'altra parte, Pampers non ha una buona distanza della pancia sul taglio del cordone ombelicale. Tuttavia, è ancora sciolto e non irrita il cordone ombelicale.

Fissaggio

I pannolini Huggies sono più facili da strappare per un cambio rapido poiché sono realizzati con una linguetta di plastica. D'altra parte, le linguette di fissaggio in Pampers sono realizzate con una sensazione simile al velcro, quindi la presa più forte che potrebbe richiedere più tempo per strappare.

Assorbenza

Sebbene i pannolini Huggies siano realizzati con materiale assorbente di alta qualità, sono più soggetti a perdite. D'altra parte, i pannolini Pampers hanno dimostrato di essere più assorbenti, prevenendo così le perdite.

Abbracci contro coccole: tabella di confronto

Riepilogo di Huggies vs. Pampers

Huggies è un marchio specializzato in pantaloni da allenamento, pannolini e salviette per neonati ed è stato fondato da Kimberly-Clark. Ha pannolini comodi con una migliore distanza della pancia sul ritaglio del cordone ombelicale. Questo li rende più preferibili nella maggior parte dei neonati. Sono anche veloci da strappare per un rapido cambio poiché sono realizzati con una linguetta di plastica. Pampers è invece un marchio specializzato in pantaloni da allenamento, pannolini e salviette per neonati. Sono preferiti in quanto sono più confortevoli poiché sono realizzati con materiale soffice e morbido senza dimenticare la loro natura ad alta assorbenza. Nonostante le differenze, entrambi i marchi di pannolini hanno prodotti eccellenti.

Quale pannolino comprare? Abbracci o coccole?

Sia Huggies che Pampers sono i titani nel mondo dei pannolini. Questi sono i marchi più popolari utilizzati dagli ospedali per neonati e bambini piccoli.

Entrambi condividono diverse somiglianze e hanno poche caratteristiche distinte. Le coccole costano in media da 24 cent a 32 centesimi per pannolino e i pannolini Huggies costano da 24 cent a 31 centesimi a pannolino.

Non esiste un vincitore definitivo, ma i genitori dicono che Pampers è più morbido e ha una capacità di assorbimento extra. Gli Huggies Little Movers sembrano piacere a molti genitori di bambini piccoli. Questi sono pannolini di dimensioni leggermente più grandi che sembrano avere linguette facili da aprire e gli indicatori di umidità rendono più facile cambiare un bambino che potrebbe essere in movimento.

Entrambi i pannolini sono simili in termini di funzionalità ed entrambi funzionano bene per i bambini. Tuttavia, Pampers ottiene un punteggio più alto in base a una migliore capacità di assorbimento e meno perdite, e meno bambini sviluppano eruzioni cutanee con Pampers rispetto a Huggies.

Quando scegli la migliore marca di pannolini per il tuo bambino, dovresti considerare la vestibilità del pannolino, la giusta assorbenza, il design e lo stile e la facilità d'uso.

Vedi di più su: ,