Differenza tra YouTube Music e Spotify

Diamo un'occhiata ai due giganti dello streaming musicale che stanno guidando il business dello streaming audio - YouTube Music e Spotify - e proviamo a scoprire le differenze chiave tra i due servizi e come si accumulano quando vengono messi insieme in una battaglia diretta.

Che cos'è YouTube Music?

YouTube Music è un servizio di streaming musicale della casa del gigante dei motori di ricerca, Google. Sviluppata da YouTube, l'applicazione di streaming musicale è disponibile sia come modello gratuito che premium, in cui Premium è un accesso senza pubblicità basato su abbonamento al mondo dei video di YouTube, incluso YouTube Music. Funziona in modo simile ad altri servizi di streaming musicale come Spotify, Apple Music, Amazon Music e così via. Fornisce l'accesso completo in streaming e download a un enorme catalogo di tracce online. Come i suoi rivali, offre una prova gratuita di un mese prima di impegnarsi effettivamente nell'app e, al termine del periodo di prova, puoi abbonarti a YouTube Premium per circa $ 10 al mese per goderti musica e video illimitati e senza pubblicità. E poiché è YouTube, è davvero facile condividere cose.

Cos'è Spotify?

Spotify ha ridefinito l'industria musicale che conosciamo dalle ultime centinaia di anni, portando di tutto, dalla musica e i podcast ai video e tutto il resto e mettendolo proprio nelle tue tasche. Spotify è uno dei più grandi servizi di streaming musicale e fornitori di media al mondo che è diventato il chiaro vincitore a livello globale in termini di abbonati a pagamento. Spotify domina il settore dello streaming musicale con oltre 356 milioni di utenti mensili attivi e oltre 150 milioni di abbonati a pagamento in tutto il mondo. Affronta ulteriormente la concorrenza quando ha acquisito il podcast incredibilmente popolare del comico Joe Rogan e ha stretto accordi esclusivi con Kim Kardashian e DC Comics, il tutto nel tentativo di ampliare la portata dello streaming musicale al gigante dell'audio. Il servizio di streaming musicale svedese offre accesso a milioni di brani e contenuti di creatori di tutto il mondo.

Differenza tra YouTube Music e Spotify

Contenuto

– Sebbene sia Spotify che YouTube Music siano servizi di streaming musicale popolari, quest'ultimo ha il vantaggio competitivo di essere la seconda barra di ricerca più popolare al mondo, dopo ovviamente Google. Bene, la più grande differenza tra i due è il contenuto che offrono. Fondamentalmente YouTube Music riguarda musica e video musicali, il che è fantastico, ma non include ancora i podcast nella sua piattaforma. Spotify, d'altra parte, offre podcast per i milioni di persone a cui piace ascoltarli. Spotify ha anche esclusive di Joe Rogan, Kim Kardashian e Michelle Obama.

Scoperta della musica

– La scoperta della musica diventa evidente quando si esauriscono le cose da ascoltare. Sebbene entrambi offrano un mix di algoritmi e playlist curate per tenerti agganciato alla piattaforma, Spotify semplifica la scoperta di nuovi tipi di musica affidandosi alla scoperta di musica basata su algoritmi e aiutandoti a sperimentare la musica in modo più efficiente. Google adotta un approccio simile offrendo suggerimenti basati su algoritmi, che è anche molto impressionante.

Qualità di streaming

– Sebbene entrambe le app limitino la qualità dello streaming in base al fatto che tu abbia un piano gratuito o un abbonamento, YouTube Music gratuito raggiunge il massimo a 128 kbps mentre Spotify raggiunge il massimo a 160 kbps su dispositivo mobile. Spotify utilizza il formato Ogg Vorbis, efficiente ma con un nome strano, per le tracce che ti trasmette. Questo formato supporta un'esperienza audio di alta qualità senza consumare gran parte della larghezza di banda o della capacità di rete per lo streaming sul tuo laptop o dispositivo mobile. Gli abbonati Premium possono ascoltare musica di qualità superiore per molti brani.

Prezzi

– Sebbene entrambi i servizi offrano piani sia gratuiti che premium per i propri utenti, la struttura dei prezzi per i piani premium è quasi identica in entrambe le app, inclusi i piani per famiglie e studenti. Per il piano individuale, Spotify ti costa $ 9,99 al mese, mentre l'abbonamento premium per YouTube Music costa $ 2 in più al mese, ma include sia le offerte YouTube Music che YouTube Premium. Quindi, un ulteriore $ 2 per due servizi vale l'affare.

YouTube Music vs Spotify: tabella di confronto

Riepilogo

In poche parole, entrambe sono ottime piattaforme di streaming musicale che offrono tonnellate di nuova musica, ma poiché chiunque può caricare materiale su YouTube, la qualità della musica su YouTube è estremamente variabile e la qualità del video dipende da chi lo ha caricato. La riproduzione su YouTube non è nemmeno istantanea come Spotify e non puoi creare o condividere facilmente molte playlist. Mentre Spotify batte YouTube Music subito, la scelta dipende principalmente da ciò che stai effettivamente cercando sulla tua app. Se sono i podcast che ti piacciono così tanto, allora Spotify è la soluzione migliore. YouTube, d'altra parte, è davvero bravo con la musica casuale.

Spotify o YouTube Music sono migliori?

La risposta dipende davvero dal tipo di contenuto che stai cercando nella tua app. Se ti piacciono troppo i podcast, Spotify è la tua unica scelta e stai meglio con esso. Se ti piace ascoltare la musica in modo casuale, YouTube Music fa per te perché YouTube eccelle nel far emergere la musica casuale.

Perché YouTube Music suona meglio di Spotify?

Scegliendo l'esperienza di ascolto della musica della massima qualità su YouTube Music otterrai uno streaming di 256 kbps utilizzando AAC, mentre Spotify raggiunge i 320 kbps utilizzando lo stesso formato AAC. Quindi, Spotify batte chiaramente YouTube in termini di qualità dello streaming.

Devo passare da Spotify a YouTube Music?

Spotify è praticamente ovunque, quindi a meno che tu non abbia bisogno di una pausa da Spotify e non sei abituato all'ecosistema di Google o desideri accedere a musica che in genere non si trova su altre piattaforme di streaming musicale, passare da Spotify a YouTube Music suona bene.

YouTube Music ha una qualità audio migliore?

YouTube Music Premium è un ottimo servizio se ti piace guardare spettacoli dal vivo, video musicali e così via, ma la qualità audio è inferiore rispetto al bitrate più elevato di Spotify e altri servizi di streaming disponibili. Brilla però durante la navigazione musicale casuale, ma la qualità del suono è l'area in cui è in ritardo rispetto alla concorrenza.

Scopri di più su: ,